masserie didattiche

L’associazione La Sita, itinerante da sempre, nel suo viaggiare, ha stretto significativi sodalizi creativi con diverse masserie didattiche del territorio.

La Fattoria Didattica offre moltissimi spunti per percorsi didattici e attività originali, creative e costruttive. Durante questi percorsi viene narrata in modo interattivo e coinvolgente, la storia del vino e dell’olio, la viticoltura, la vinificazione, la molitura, la spremitura delle olive, la decantazione dell’olio nel frantoio e molto altro ancora.
Se nella stagione giusta, spesso i ragazzi vengono anche coinvolti nella raccolta. Inoltre si “gioca” in un campo operativo sperimentando la preparazione del terreno e la semina. Scopriamo insieme, attraverso giochi e attività creative, come vengono coltivati e quali sono i prodotti della terra e soprattutto quelli tipici del nostro territorio, con l’obbiettivo di trasmettere e apprezzare ancor di più la frutta e la verdura di stagione per un’alimentazione più sana, economica, gustosa e ricca di vitamine. Alcune Fattorie Didattiche prevedono anche la possibilità di esperimenti culinari nel segno della tradizione rurale italiana, la dove possibile, organizziamo laboratori dove cimentarsi nell’impastare  pane, pizza e dolci della tradizione. Riscoprendo quelle che erano le tradizioni agricole dei nostri nonni. Attraverso il gioco della caccia al tesoro, organizzato nella fattoria o in qualche prato vicino, avviene la scoperta dei punti cardinali, dei venti che ad essi corrispondono, come si legge una piantina e come orientarsi all’aperto attraverso l’aiuto della natura e della bussola.

A seguire le masserie con cui collaboriamo:

MASSERIA CAPASA a Martano (Le) http://www.relaismasseriacapasa.it/

MASSERIA FATALO’ a Lizzanello (Le) http://www.masseriafatalo.it/

MASSERIA 5SANTI aVernole (Le) http://www.masseriacinquesanti.com/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>